Agevolazioni Fiscali

Credito d’imposta:
le agevolazioni fiscali per ristrutturare la farmacia

Per chi ha in progetto di aprire o ristrutturare la farmacia in Sicilia o al Sud Italia, è possibile usufruire di due agevolazioni fiscali cumulabili:

  • credito d’imposta sugli investimenti in beni strumentali nuovi, con una percentuale variabile che parte dal 10%;
  • credito d’imposta per le imprese del Sud nella misura del 45% per l’acquisto di beni strumentali nuovi di fabbrica.

Non solo: all’ammontare dei crediti di imposta nelle misure sopra indicate si può sommare la deduzione delle aliquote annuali di ammortamento fiscale dei beni stessi.

Come funzionano le agevolazioni fiscali per le farmacie

Il credito d’imposta è un qualsiasi credito che il contribuente (nel nostro caso specifico la farmacia) vanta nei confronti dello Stato. Il credito può essere utilizzato per compensare eventuali debiti dell’azienda nei confronti dell’erario, per il pagamento dei tributi e dell’iva.

Gamal Pharmacy offre un pacchetto di soluzioni su misura per ristrutturare e arredare la farmacia compresa la consulenza di esperti per usufruire dei vantaggi fiscali.

Back To Top